L’azienda agricola Fonti Intarlate, nasce dalla volontà della famiglia Pacini di ritornare a coltivare in modo specializzato quei terreni che già nei primi anni del secolo scorso furono motivo di legame produttivo ed economico al territorio di Bibbona. Oggi l’azienda si estende complessivamente su 10 ettari coltivati sia da olivi, anche secolari, di varietà tipiche toscane, sia da vigneti a prevalente bacca rossa. All’interno dell’azienda agricola sono presenti due casali: il principale, in stile toscano, è adibito alla trasformazione, alla conservazione e alla degustazione con vendita dei prodotti; l’altro, più piccolo, denominato “La Stallina” è adibito con successo all’attività agrituristica.